[Indietro]  [Home]  [Avanti]
PORTO ERCOLE (GR)
Foto Ubicazione e descrizione
 [Campanile della vecchia chiesa di Porto Ercole]    [Campanile chiesa nuova di Porto Ercole]

 [Panoramica di Porto Ercole vecchio con la Rocca]

Nazione: Italia

Regione: Toscana
Provincia: Grosseto
Comune di: Monte Argentario

Splendente per le bellezze della natura e le vestigia di una storia millenaria, è la più bella gemma dell'Argentario. Di origini etrusche, fu il Portus Herculis romano, scalo della vicina città di Cosa. Dall'età medievale seguì sempre le sorti di Orbetello. Nel XVI secolo Filippo II di Spagna vi fece erigere le colossali fortificazioni, veri capolavori di architettura militare, a difesa dello Stato dei Presidi, che ancora oggi possiamo ammirare: la Rocca (nella foto), che dall'alto domina da ogni lato il porto ed il mare, il Forte Filippo, il Forte S.Caterina ed il Forte Stella (cosiddetto per la struttura a pianta stellare). Queste fortezze che allungano gli speroni sui fianchi delle colline, quasi diventando esse stesse natura, fanno pensare agli artigli di un predatore che tiene saldamente la preda. Nelle terre circostanti Porto Ercole venne a morire nel 1610, solo e disperato, Michelangelo Merisi, pittore maledetto soprannominato "il Caravaggio". Ad un miglio dal porto peschereccio di Porto Ercole si trova CALA GALERA, uno degli approdi turistici più "in" del Mediterraneo.